Riabilitazione ortopedica traumatologica e post operatoria

La fisioterapia ortopedica è una branca della fisioterapia focalizzata sulla diagnosi, la cura e la prevenzione delle patologie muscolo-scheletriche e post-operatorie. Il suo obiettivo principale è quello di ripristinare la funzione, ridurre il dolore e prevenire le disabilità nelle persone con malattie o lesioni del sistema muscolo-scheletrico.

  • Valutazione e Diagnosi: Prima di iniziare un programma di trattamento, il fisioterapista valuta la condizione del paziente attraverso un esame fisico, una storia clinica e, a volte, con l’uso di test diagnostici. Questo aiuta a determinare la natura e l’entità del problema.
  • Mobilizzazione/Manipolazione Manuale: Queste sono tecniche hands-on utilizzate per migliorare la mobilità delle articolazioni e dei tessuti molli. Possono aiutare a ridurre il dolore e ad aumentare la gamma di movimento.
  • Esercizi Terapeutici: Gli esercizi vengono prescritti per migliorare la forza, la flessibilità e la resistenza. Questo può includere esercizi di stretching, rinforzo e condizionamento.
  • Educazione del Paziente: I fisioterapisti ortopedici insegnano ai pazienti come proteggere le loro articolazioni e mantenere miglioramenti a lungo termine. Ciò può includere consigli su come modificare attività quotidiane o suggerimenti su attrezzature ausiliarie.
  • Tecniche di Riduzione del Dolore: Oltre alle tecniche di mobilizzazione, possono essere utilizzate tecniche come il ghiaccio, il calore e la terapia con onde d’urto per ridurre il dolore.
  • Riabilitazione Post-operatoria: Dopo interventi chirurgici come protesi d’anca o di ginocchio, riparazione del legamento crociato o chirurgia della colonna vertebrale, la fisioterapia ortopedica gioca un ruolo cruciale nel guidare il paziente attraverso il recupero per assicurare una funzionalità ottimale.
  • Prevenzione: Una volta che il paziente ha raggiunto i suoi obiettivi terapeutici, il fisioterapista può fornire consigli su come prevenire ulteriori infortuni o problemi.

La fisioterapia ortopedica è utilizzata per trattare una vasta gamma di condizioni, tra cui artrite, tendiniti, fratture, lombalgia, distorsioni, stiramenti, postura scorretta e molte altre affezioni muscolo-scheletriche. La chiave del suo successo risiede nell’approccio individualizzato per ciascun paziente, basato su una valutazione accurata e un piano di trattamento personalizzato.

 

  • Dolore lombare

    Dolore lombare acuto e Dolore lombare cronico

  • Dolore cervicale

    Dolore cervicale acuto e Dolore cervicale cronico

  • Dolore da ernia

    Lombosciatalgia, Dolore radicolare, Cruralgia

  • Problematiche di spalla e gomito

    Capsulite adesiva o spalla congelata, Lussazione di spalla, Lussazione di clavicola, Instabilità caspulare di spalla, Tendinopatia della cuffia dei rotatori, Epicondilite e Epitrocleite

  • Problematiche alla mano

    Sindrome di De Quervain, Morbo di Dupuytren, Sindrome del tunnel carpale,

  • Dolore al ginocchio

    Osteoartrosi, Sindrome femoro-rotuleo, Sindrome bandelletta ileotibiale, Sindrome di Osgood-Schlatter

  • Intervento post operatorio

    Fratture, Lesioni tendinee, Ricostruzione del legamento crociato anteriore, Intervento al menisco, Intervento al sovraspinoso

  • Dolore al piede

    Fascite plantare, Metatarsalgie, Dolore post distorsione di caviglia, Alluce valgo

  • Dolore mandibolare

    Malocclusione mandibolare

Altre prestazioni

  • Riabilitazione in età geriatrica

  • Riabilitazione donna in gravidanza e post partum

  • Riabilitazione domiciliare e neurologica

  • Riabilitazione reumatologica